HST – Heat soak test oven

Area of application

Costruzioni

Data sheet
  • download pdf

La presenza di inclusioni di solfuro di Nichel può causare la rottura spontanea delle lastre dopo il trattamento di tempra.
Per minimizzare il rischio di tali rotture il vetro già temprato viene sottoposto al processo di Heat Soak TestHST – che consiste nel collocare le lastre di vetro all’interno di un forno a temperatura costante e uniforme di 280°C per due ore in modo da portare alla rottura i vetri instabili ovvero contenenti le inclusioni di solfuro di nichel.

Questo trattamento è sempre più indicato per vetri strutturali e garantisce affidabilità e durata al vetro temprato.

Il forno soddisfa la normativa Europea EN 14179 -1.

For Any Questions